Felicità

PER DIRTI GRAZIE… “DESIDERATA”, parole da indossare.

PER DIRTI GRAZIE… “DESIDERATA”, parole da indossare.

Per dirti grazie…  Posso offriti le parole di un poeta?  Pablo Neruda. C’è chi dice, c’è chi va dicendo, che queste parole non sono sue. Eppure stanno bene a lui come fossero un vestito. E a noi? Stanno bene, pure: per questo te le dedico…. E’ un vestito che possiamo indossare insieme? Certo: io e te! […]

HENDOKU IYAKU! Trasformare il VELENO in MEDICINA…

HENDOKU IYAKU! Trasformare il VELENO in MEDICINA…

I buddisti della Soka Gakkai usano spesso l’espressione “trasformare il veleno in medicina” (giapponese: “hendoku-iyaku”) quando vogliono descrivere la pratica buddista di “risolvere, trasformare una situazione difficile, negativa o dolorosa, in qualcosa di positivo”. Hendoku Ijaku? Sì. Penso proprio che questa storia a te piace… Un’amica mi disse: “Sai perchè gli Stati sono in mano […]

Viaggiate ! [poesia di Gio Evan, adattamento M.T.]

Viaggiate ! [poesia di Gio Evan, adattamento M.T.]

“Viaggiate che sennò poi diventate razzisti e finite per credere che la vostra pelle è l’unica ad avere ragione, che la vostra lingua è la più romantica e che siete stati i primi ad essere i primi viaggiate che se non viaggiate poi non vi si fortificano i pensieri non vi riempite di idee vi […]

La PERCEZIONE della REALTA’…  e la Relatività di Einstein [Una Card per guadagnare? Che puo’ guidarci alla comprensione del Mondo…].

La PERCEZIONE della REALTA’… e la Relatività di Einstein [Una Card per guadagnare? Che puo’ guidarci alla comprensione del Mondo…].

QUANDO SIAMO NATI? DA CHI? Pensiamo alla nostra nascita. C’eravamo, eccome se c’eravamo! Ma perchè non abbiamo memoria di quei momenti? “Eravamo troppo piccoli per ricordarlo”, si dice così, anche se la nascita e la conoscenza dei nostri genitori sono stati davvero i due eventi piu’ importanti della nostra vita. Come abbiamo potuto toglierli dalla […]

LEGATI AD UN’IDEA…  Puoi far dipendere la tua felicità da altri ?

LEGATI AD UN’IDEA… Puoi far dipendere la tua felicità da altri ?

Un uomo camminando incrocio’ degli elefanti in sosta sotto degli alberi. Si fermò di colpo sorridendo, confuso dal fatto che le enormi creature erano tenute ferme, legate, solo da un piccolo laccetto stretto intorno alla zampa anteriore. Nessuna catena, nessuna gabbia. Gli elefanti potevano liberarsi dai lacci in qualsiasi momento. Ma per qualche ragione non lo facevano. Sempre sorridendo […]